mercoledì 9 novembre 2011

Panini con i semini

Quanto mi piace il profumo del pane appena sfornato! Sfido chiunque a resistergli!
La crosticina croccante, la mollica morbida e calda... solo il pensiero fa venire l'acquolina in bocca, vero?!
E non vi dico che odorino c'era in giro per casa... quasi quasi brevetto un nuovo deodorante per ambienti al profumo di pane appena sfornato ;-) (e per i più golosi penserei anche alla versione "torta di mele").
Questa volta ho deciso di fare dei panini arricchiti da semini misti; questi semi, infatti, oltre ad avere numerose proprietà benefiche sono anche molto saporiti.




Ingredienti per circa 20 panini:
- 250 gr di farina 00
- 250 gr di farina manitoba
- 160 ml di latte
- 140 ml di acqua
- 25 gr di lievito di birra
- 12 gr di sale
- 12 gr di zucchero
- 2 cucchiai d'olio d'oliva
- 1 cucchiaio di semi di lino
- 1 cucchiaio di semi di girasole
- 1 cucchiaio di semi di papavero
- 1 cucchiaio di semi di sesamo

Mettere tutti gli ingredienti tranne i semi nella macchina del pane e avviare il programma impasto e lievitazione; al segnale sonoro aggiungere i semini. Se non si ha la macchina del pane e si vuole preparare l'impasto a mano, bisogna lavorarlo per circa 15 minuti e poi lasciarlo lievitare per un'ora e mezza.
Al termine del programma dividere l'impasto in panetti di circa 50 gr l'uno e lasciar riposare ancora 30 minuti coperti da uno straccio.
In un bicchierino mescolare 1 dito di olio d'oliva con la stessa quantità di acqua; spennellare questa emulsione sui panini.
Infornare a 200° per 15 minuti avendo cura di mettere in forno anche un recipiente con dell'acqua.

2 commenti:

  1. divini questi panini!!!Daniela

    RispondiElimina
  2. Grazie! E grazie anche per essere passata da qui! Ti aspetto ancora!

    RispondiElimina

Ciao, se sei passato di qui mi farebbe piacere che tu lasciassi un commento, un suggerimento o anche una critica (magari costruttiva!)
A te non costa niente ma a me potrebbe essere d'aiuto per migliorare questo blog e renderlo sempre più interessante!
Grazie e a presto!